Mi affido ad un titolo della cultura Maya per presentarvi un percorso fortemente voluto, lungamente pensato e come dice il titolo sognato.

Un percorso ideato e dedicato agli uomini e alle donne in cammino su questo mondo, in questo tempo e che vogliono ampliare, approfondire e vedere il proprio orizzonte allargarsi, verso relazioni sempre più nutrienti e generative.

Rileggendo la mia vita personale e lavorativa mi sono reso conto che quella che comunemente chiamiamo “sfera maschile” è la parte che spesso e volentieri, per retaggi culturali e stereotipi, viene meno presa in considerazione.

Ho cominciato allora ad interessarmi alla mia storia famigliare, ho cercato di rileggere anche la mia storia personale per comprendere quale potesse essere la maniera migliore per lavorare su questo aspetto, sia personalmente e sia con gli altri.

Ho poi cercato di trovare chi potesse parlare della “sfera femminile” in maniera tale da mettere in relazione le due polarità per creare qualcosa di nuovo, profondo e genuino.

Da molti anni cerco di dare un significato alla parola “integrazione” sia nella mia vita privata che in quella lavorativa.

Comprendere come poter “integrare” diverse parti del mio essere è diventata una ricerca giornaliera, questo perché penso che giorno per giorno, per dare il meglio di me ed essere la “mia versione migliore”, sia necessario integrare più aspetti possibili del mio Essere.

Il passo successivo è stato semplice, volto ad integrare anche l’aspetto femminile.

Devo essere sincero, il lavoro non è stato sempre facile, non è sempre stato agevole. Richiede una buona forza di volontà e la disponibilità a mettere in discussione se stessi e quello che ci viene insegnato fin da bambini.

Ritengo sia arrivato il momento di generare nuovi modi di intedendere, vivere, vedere la relazione, sia per valori evolutivi, sia per il significato culturale che questo percorso può avere. Essere padre di una fantastica bambina mi porta spesso a riflettere su come, da uomo, potrò esserle di aiuto nell’integrare questa parte, a come sarò in grado di integrarla con la mia parte “femminile” per rendere il tutto fluido e coeso.

Partendo da me ho notato come cambiando le domande cambiassero anche le risposte e mi sono messo in cammino e ho cominciato a cercare alleati per questa avventura.

Ritengo che gli alleati siano necessari, perché portano punti di vista differenti, conoscenze differenti e sensibilità differenti.

Devo essere sincero, l’alleato con cui ho deciso di intraprendere questo percorso è arrivato in un momento di urgenza.

Nell’ ultimo periodo post pandemia le problematiche relazionali e affettive sono state messe in grosso risalto, con manifestazioni non sempre socialmente comprensibili. Ho intensificato la mia ricerca, preso anche da un senso civico, che mi porta a cercare di “fare” qualcosa per migliorare la società in cui sono inserito, con l’obbiettivo di renderla un posto migliore per le nuove generazioni.

Conoscendo Xiomara Leiva ho trovato tutto quello che cercavo e ho iniziato a riflettere sul modo corretto di portare avanti questo progetto.

Xiomara Leiva

Educatrice del Piacere e dell’Eros

Counselor Integrale

Opertore Olistico in Respiro Circolare Consapevole

Coach NeuroRelazionale

Professionista Disciplinata ai sensi della legge 4/2013

Iscrizione registri SIAF Italia VE2362-OP

La mia riflessione su come creare un percorso che avesse come presupposto la parola “INTEGRAZIONE” mi ha portato ad oggi, a questa breve presentazione.

I tempi cambiano, si evolvono, ci mettono davanti nuove sfide, come facciamo a rimanere sempre orientati nella maniera più corretta? E se perdiamo la rotta qual è la bussola che ci riporta al nostro centro per proseguire il viaggio?

Rendersi conto di una possibile disfunzione relazionale, con noi stessi o con il prossimo, avere le capacità di vederla e lavorarla per renderla più idonea a noi, sono solo alcune delle caratteristiche motivazionali che mi hanno spinto verso questa ricerca.

Piano piano il sogno ha preso forma, e con queste righe voglio presentarvi questo progetto tanto voluto e cercato e voglio anche presentarvi chi condurrà questo viaggio.

“Il Sognatore e il Sognato” parla di integrazione e cerca di dare strumenti utili per portare cambiamenti funzionali alla propria crescita personale, alla crescita relazionale e ad affrontare in maniera differente tematiche, culturali ormai obsolete.

L’Educazione Continua e Consapevole del Benessere Sessuale e Affettivo (E.C.C.B.S.A. ) è l’obiettivo principale del metodo Eros Per Piacere® , questo metodo proposto da Xiomara ritengo sia funzionale, avvincente e utile a questo progetto

Sono convinto che facendo questi passi, molte problematiche legate ad un disequilibrio possano essere riequilibrate e possano diventare piccoli semi per creare un mondo migliore.

Il percorso è composto da 3 Volumi della durata di un Week-end, con momenti teorici e pratici. Abbiamo deciso di inserire in alcuni incontri la presenza di una Psicologa e di un Avvocato di diritto famigliare per rendere l’esperienza più completa e utile a tutti.

Data del Vol.1:

29-30 Gennaio 2022

orari: 9.30/1830

via Trevisan 11/b – Vigonza

Per info ed iscrizioni contattare:

Xiomara: 3495816114

Michele 3891962323

info@naturaemmebi.com

erosperpiacere@gmail.com